Questo sito utilizza cookies per fini tecnici. I dati possono essere usati per inviarti pubblicitŕ e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sul pulsante "Tutela della privacy". Chiudendo questo banner, o continuando con la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e pertanto, non richiedono il tuo consenso.
Questi strumenti di tracciamento ci permettono di misurare il traffico e analizzare il tuo comportamento con l'obiettivo di migliorare il nostro servizio.
Questi strumenti di tracciamento ci consentono di fornirti contenuti commerciali personalizzati in base al tuo comportamento e di gestire, fornire e tracciare gli annunci pubblicitari.
informazioni

Bonus infissi e serramenti 2024, guida agli incentivi anche senza ristrutturazione

10/01/2024

Oknoplast rivenditore premium partner Torino e provincia Di Matteo

Con il bonus infissi e serramenti 2024 puoi sostituire finestre e porte della tua casa ottenendo una detrazione del 50%. Non è necessario un intervento complessivo di ristrutturazione, puoi usarlo nella sostituzione semplice.

Anche per il 2024 il Governo mette a disposizione una serie di bonus per sostituire infissi e serramenti che non necessitano una ristrutturazione completa. Ecco quali sono:

 

• Bonus Casa (o ristrutturazione) 50%

• Ecobonus 50%

• Bonus sicurezza 50%.

 

Questi incentivi consentono di recuperare le spese sostenute per l’acquisto e la posa in opera di infissi e serramenti. Hanno caratteristiche e requisiti specifici che possono renderli più o meno adatti al tuo progetto e alle tue esigenze. Permettono di ottenere un risparmio importante sulla spesa complessiva, che si va a sommare al risparmio energetico che ottieni nel tempo, al comfort e al valore

Bonus infissi e serramenti 2024 spiegato in breve con le 3 tipologie di agevolazioni.

 

Ecco un riassunto di quali sono bonus infissi e serramenti 2024 e di come funzionano.

 

Bonus Casa 50%:

• Utilizzabile senza ristrutturazione.

• Per lavori di manutenzione straordinaria, restauro, risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia.

• Detrazione del 50% su una spesa massima di 96.000€.

• Detrazione spalmata in 10 anni.

• Scadenza: 31 dicembre 2024.

• Consigliato per la sostituzione semplice degli infissi.

 

 

Ecobonus 50%:

• Utilizzabile per manutenzione ordinaria e straordinaria, restauro, risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia.

• Limitazioni sulle misure e sui valori di trasmittanza termica degli infissi.

• Detrazione del 50% su una spesa massima di 120.000 €.

• Detrazione spalmata in 10 anni.

• Scadenza: 31 dicembre 2024.

• Consigliato per progetti di riqualificazione energetica, inclusa l’installazione di cappotti termici .

 

Bonus Sicurezza 50%:

• Utilizzabile senza ristrutturazione.

• Per installazione di sistemi antifurto, allarmi, videosorveglianza, grate, inferriate, persiane di sicurezza.

• Include la sostituzione di infissi legati alla sicurezza (es. porte blindate).

• Detrazione del 50% su una spesa massima di 96.000 €.

• Detrazione spalmata in 10 anni.

• Non cumulabile con il Bonus Casa.

• cadenza: 31 dicembre 2024.

• Consigliato per progetti di miglioramento della sicurezza domestica 

LE ULTIME NEWS

© 2024 Preventivifree.net Soc. Coop.

| Preventivifree aziende
Iscrivi la tua azienda
| Preventivifree.net Soc. Coop.
P.IVA 032 8208 0831
Email: [email protected]
[email protected]
(+39) 0941 318288
(+39) 328 6189247
(+39) 391 4704529