Fotovoltaico in Condominio – Oggi è molto più semplice

fotovoltaico in condominio: cosa dice la legge

    Il Fotovoltaico in condominio rappresenta oggi, un’ottima possibilità di risparmio, permette infatti di ammortizzare i costi di installazione con gli altri condomini e di ridurre le spese condominiali delle bollette elettriche di parti comuni come: ascensori, luci scala, luci esterne, citofoni, autoclavi, ecc. Infatti tramite l’autoconsumo dell’energia prodotta, nel tempo il risparmio diventa consistente.  

Ma da un  punto di vista normativo, neanche tanto recente, la vera svolta la si ha nell'installazione su spazio condominiale, dell'impianto fotovoltaico ad uso personale. 

Infatti la legge di riforma del condominio n.220 del 2012, fa riferimento proprio all’installazione di fonti rinnovabili (fotovoltaico, micro-eolico, solare termico, ecc), da parte del singolo proprietario, che vuole utilizzare il tetto condominiale, per poter rendere il proprio appartamento energeticamente ecologico ed ecocompatibile. 

Secondo l’art.1122-bis c.c. il singolo proprietario può installare il proprio impianto, senza i consenso unanime del condominio, come in passato, basta infatti una comunicazione all’amministratore in cui si avverte di voler installare un impianto di fonte rinnovabile.             Qualora ci fossero delle opposizioni da parte di alcuni condomini, occorre una delibera dell’assemblea condominiale adottata con un numero di voti che sia la maggioranza degli intervenuti all’assemblea, i quali devo essere almeno la metà in numero dei residenti nell’edificio (art.1136 c.c.) 

L’impianto installato, non deve ovviamente procurare danni all’edificio ne  modificarne parti strutturali. L’assemblea dal canto suo, può indicare modalità alternative di esecuzione dell’opera, a salvaguardia della stabilità, della sicurezza e del decoro architettonico dell’edificio in questione.

Anche  l’installazione in condominio dell’impianto fotovoltaico, gode della Detrazione  Fiscale del 50%, (http://www.preventivifree.net/News.asp?Id=28) dal pagamento dell’imposta fiscale sul reddito delle persone fisiche (IRPEF), prorogato per tutto il 2016 (detrazione fiscale 50% 2016). 

Non resta che richiedere gratuitamente un preventivo www.preventivifree.net 

Come scegliere il miglior preventivo?                                                                                                            

Leggi quì: http://www.preventivifree.net/News.asp?Id=27

 

 

 

 

Depuratore Acqua Casa: Prezzo 2021 e Le Migliori Offerte Online

leggi

Preventivo Depuratore Acqua TERNI: Prezzi e Bonus 50%

leggi

Preventivo Condizionatori Padova con Sconto in Fattura

leggi

SUPERBONUS 110% VERONA Chiavi in Mano: con Fotovoltaico e Pompa di Calore

leggi

Condizionatore con Bonus 50% o 65% a Padova, Vicenza, Verona

leggi

Bonus Depuratori Acqua 50%: Come Funziona e Prezzo Migliore

leggi

© 2020 Preventivifree.net Soc.Coop.