Questo sito utilizza cookies per fini tecnici. I dati possono essere usati per inviarti pubblicitŕ e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sul pulsante "Tutela della privacy". Chiudendo questo banner, o continuando con la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e pertanto, non richiedono il tuo consenso.
Questi strumenti di tracciamento ci permettono di misurare il traffico e analizzare il tuo comportamento con l'obiettivo di migliorare il nostro servizio.
Questi strumenti di tracciamento ci consentono di fornirti contenuti commerciali personalizzati in base al tuo comportamento e di gestire, fornire e tracciare gli annunci pubblicitari.
informazioni

VENETO: AGEVOLAZIONI PER AZIENDE SUL FOTOVOLTAICO

23/11/2023

Impianti fotovoltaici per aziende sostenibili | Enel X

 

Credito d’imposta al 10% con Piano industria 4.0 (fruizione del credito di imposta in un anno) e Decreto Nuova Sabatini.

Il momento giusto per installare un impianto fotovoltaico in azienda è proprio questo!

Sfruttare gli incentivi per il fotovoltaico consente di ottenere un triplice vantaggio:

  • Utilizzo di energia pulita e benessere dell’ecosistema
  • Abbattimento totale dei costi energetici in azienda
  • Riduzione del costo dell’investimento.

IMPORTANTI INCENTIVI FISCALI PER TUTTE LE AZIENDE CHE DECIDONO DI INSTALLARE UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Credito di imposta al 10%

Così come disciplinato dal Piano Industria 4.0, le aziende che investono fino a 2 mln di euro in beni strumentali, diversi dai beni materiali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese, possono recuperare uno sgravio fiscale potenziato al 10%.

Fruizione del Credito d’imposta in un anno.

Per tutti quegli investimenti in beni strumentali e in beni immateriali che non rientrano nel Piano Industria 4.0 è prevista la possibilità di fruire del credito d’imposta nell’arco di un anno. Una misura che potrà essere richiesta per 2 anni (2022 e 2023).

Nel caso si beneficiasse di questa forma di incentivo, l’acquisto dei beni strumentali materiali sarà in grado di generare un credito fruibile nei successivi 3 anni.

Entrambe le agevolazioni sono cumulabili grazie al Decreto Nuova Sabatini, con la finalità di rendere più accessibile l’accesso al credito delle imprese ed accrescere la competitività del sistema produttivo nazionale.

 

LE ULTIME NEWS

© 2024 Preventivifree.net Soc. Coop.

| Preventivifree aziende
Iscrivi la tua azienda
| Preventivifree.net Soc. Coop.
P.IVA 032 8208 0831
Email: [email protected]
[email protected]
(+39) 0941 318288
(+39) 328 6189247
(+39) 391 4704529