Proroga Superbonus: novità dalla legge di Bilancio 2022

Come funzionerà il Superbonus nel 2022 e negli anni successivi. Proroga Superbonus 110%. Case unifamiliari e condomini.

SUPERBONUS 110%: Proroga 2022 per le case unifamiliari

 

superbonus 110 proroga

 

Definita la proroga del Superbonus 110%

Come ormai tutti sanno con l'Ecobonus 110%, anche detto Superbonus, è possibile installare anche l'impianto fotovoltaico e un sistema a pompa di calore o ibrido, il tutto a costo zero, superando le famose due classi energetiche.

 

LA MANOVRA FINANZIARIA 2022

La nuova normativa è stata varata con la Legge 30 dicembre 2021, n. 234 (Legge di Bilancio 2022). Il 110% è confermato così per com'è fino alla fine del 2022, cioè comprendendo la case unifamiliari; ma, per quest ultime, con il vincolo di aver eseguito almeno il 30% dei lavori entro il 30 giugno. Dal 2023 il beneficio fiscale si ridurrà gradualmente, fino ad arrivare nel 2025 al 65%. Per altro dal 2023 sono escluse le abitazioni unifamiliari.

Altresì sono confermate le detrazioni fiscali decennali sulle ristrutturazioni e gli efficientamenti energetici, tutti cedibili o attuabili con lo sconto in fattura, fino a 2025. 

>> PROPOSTA 110% FOTOVOLTAICO + POMPA DI CALORE E CALDAIA <<

 

Ricordiamo come funziona il famoso 'costo zero'

Come sapete, oltre alla detrazione fiscale in 5 anni, per chi non ha liquidità (ed anche per chi non ha capienza fiscale, purché abbia un reddito) può essere riconosciuto un bonus corrispondente al 110% dell'importo complessivo dei lavori, con cui pagare direttamente l'azienda o le aziende interessate. Si tratta di un credito che potete gestire voi attraverso una banca o un istituto finanziario oppure cedere alle aziende che eseguono i lavori con la formula dello Sconto in Fattura.

Il nostro servizio da sempre specializzato in energie rinnovabili, fotovoltaico ed impiantistica, fornisce il supporto dei migliori installatori.

Con l'installazione di un impianto fotovoltaico è oggi possibile abbattere i costi della bolletta dell'energia dal 50% al 90%, a seconda che sia conveniente installare o meno un sistema di accumulo.

Il corretto dimensionamento di un impianto fotovoltaico (con o senza accumulatore) dipende dai vostri consumi. Premuratevi di fornire ai tecninci una copia di alcune bollette ed eventualmente di spiagare quali sono le vostre intenzioni (se volete ad esempio installare un sistema a pompa di calore, magari togliere completamente il gas). Vi restituiranno un calcolo esatto di ciò che vi serve.

 

SUPERBONUS 110 proroga ultime novità

 

Ma qual'è il rendimento corretto di un impianto fotovoltaico?

Ogni kWp correttamente installato in Italia rende mediamente, dal nord verso il sud, tra i 1100 e 1700 kWh annui. Secondo tutti gli studi l'installazione dei pannelli fotovoltaico è conveniente in tutte le Regioni italiane, facendo particolar attenzione al dimensionamento relativo e all'esposizione che dovrà essere sempre tendenzialmente sud oppure su più direzioni.

Quando conviene l'accumulatore fotovoltaico?

Per rispondere correttamente a questa domanda non c'è altro modo se non fare un calcolo esatto con il supporto di un tecnico, di un professionista, studiando i propri consumi. In via generale, tuttavia, possiamo dire che con le nuove detrazioni fiscali l'accumulatore sarà conveniente in molti più casi rispetto a quanto accaduto fino ad oggi. Solitamente, infatti, è consigliato installare la batteria di accumulo solo a chi ha una bolletta di almeno 200 euro a bimestre. Ora, se verranno confermate le detrazioni fiscali in toto, allora sarà conveniente farlo pure in presenza di una bolletta di circa 100 euro a bimestre.

Quali sono i migliori pannelli fotovoltaici del 2021 più efficienti?

Ecco un elenco parziale delle migliori marche di pannelli fotovoltaici del 2021: SunPower, Qcells, Lg, Panasonic, REC, Aleo, EXE, Benq, Viessmann, Sharp, FuturaSun, Stion, Solaria. A seconda dei casi molte altre marche potrebbero essere le più adatte, infatti i pannelli hanno caratteristiche diverse ed è consigliato fare uno studio del proprio tetto e delle caratteristiche climatiche e morfologiche del territorio insieme ad un tecnico. In Veneto la produzione attesa media è di 1200 kWh per kWp, quindi è consigliabile installare pannelli monocristallini di fascia alta.

 

PER LE PROPOSTE CESSIONE ECOBONUS 110 CON FOTOVOLTAICO, CLICCA QUI.

 

 

ecobonus 110 villetta a schiera bifamiliare

Aggiornamenti Superbonus 110 proroga

ecobonus 110 abusi edilizi

bonus 110 modifiche abusi edilizi

superbonus 110 prorogacase unifamiliari

incentivi 110 fotovoltaico

detrazioni fiscali 110 fotovoltaico

incentivo fotovoltaico 110 per cento

incentivo fotovoltaico 110%

detrazioni fiscali 110% 

fotovoltaico 110%

preventivo fotovoltaico 110 per cento

preventivo impianto fotovoltoltaico con accumulo

preventivo gratuito fotovoltaico 

migliori pannelli fotovoltaici

migliori pannelli solari

incentivi 110 pannelli solari

detrazione 110 pannelli solari

fotovoltaico ultima generazione 202

decreto rilancio 110 per cento

decreto rilancio 110%

fotovoltaico gratis

bonus 110 per cento fotovoltaico

fotovoltaico a costo zero

cessione del credito fotovoltaico

cessione detrazione fiscale fotovoltaico

cessione 110 per cento fotovoltaico

ecobonus 110 fotovoltaico come funziona

fotovoltaico 110 detrazione

Depuratori d'Acqua domestici a Bologna: tutte le soluzioni

leggi

Depuratore Acqua Bologna: Preventivi con Bonus

leggi

Preventivo Condizionatore Roma Con Sconto in Fattura

leggi

Installazione Condizionatori Roma: Preventivi e Bonus 50 e 65

leggi

Costo Impianto Fotovoltaico 3 kW con Accumulo nel 2022

leggi

Incentivi Fotovoltaico Aziende Lombardia: nuovo bando 2022

leggi

© 2020 Preventivifree.net Soc.Coop.